Brevi: L’ambasciatore americano e i suoi redditi

Interrogato dal Beijing Daily sui propri redditi, l’ambasciatore americano a Pechino Gary Locke ha risposto dettagliatamente alle velate accuse, che sono in questo modo diventate un boomerang. In molti infatti, soprattutto online, hanno notato come la stessa trasparenza non sia riscontrabile nei dirigenti e funzionari pubblici cinesi.

Comments are closed.
saelee_christian