Doppiozero: L’Oriente e la retorica di Trump

Nel suo ultimo articolo su Doppiozero, Andrea Berrini parla delle ultime elezioni statunitensi viste dall’Asia, con molte domande su quanto succederà. Le posizioni di Trump sulla Cina sono obsolete, visto che la Cina a propria volta sta iniziando una sua delocalizzazione? E cosa cambierà per gli altri paesi asiatici maggiormente coinvolti nelle esportazioni? Poi ci sono anche questioni di stretta politica estera, al di là della retorica in campagna elettorale che potrebbe tradursi in un nulla di fatto, in un triangolo che coinvolge inevitabilmente anche la Russia.

Comments are closed.
rubow_travis@mailxu.com banter@mailxu.com telladosimona@mailxu.com