Tutti i post su riviste

L’ultimo numero di Cha: An Asian Literary Journal

È disponibile online il numero di giugno di Cha: An Asian Literary Journal. In questa edizione troviamo la consueta raccolta di poesie e racconti brevi (tutti in inglese), nonché fotografie, recensioni e un’intervista alla famosa poetessa indiana Keki Daruwalla.

Da segnalare anche un concorso di poesia sul tema “Addiction”, si possono presentare le proprie opere gratuitamente fino all’1 agosto.

L’ultimo numero di Biblio: A Review of Books

Segnaliamo l’ultimo numero di Biblio: A Review of Books, come di consueto suddiviso in articoli su romanzi e di critica a saggi, con una sezione speciale su Islam e secolarismo.

Alcuni articoli (quelli con un bollino rosso) possono essere letti gratuitamente previa registrazione al sito.

L’ultimo numero di Cha: An Asian Literary Journal

Segnaliamo l’ultimo numero di Cha: An Asian Literary Journal, online e disponibile alla consultazione gratuita.

Oltre ai vari contributi di letteratura, poesia, non-fiction e e recensioni, c’è una sezione dedicata alle proteste di Hong Kong, dove sono protagoniste le foto con anche due gallerie per cercare di raccontarle.

L’ultimo numero di QLRS

Segnaliamo l’ultimo numero della Quarterly Literary Review Singapore, con una serie di risorse interessanti suddivise in poesia, racconti brevi, saggi, recensioni e interviste.

Come sempre, tutti i testi sono consultabili online, semplicemente cliccando sul link. Sul sito, sono chiaramente disponibili tutti i numeri precedenti.

Il nuovo numero di QLRS

È online il numero 2 del 2014 di Quarterly Literary Review Singapore (QLRS).

L’indice, facilmente consultabile dal sito, è diviso in un editoriale del poeta Toh Hsien Min su concentrazione, creatività e attenzione; poesie; racconti; saggi; critiche e due interviste. Tutti i contenuti sono disponibili online.

Biblio sull’urbanizzazione in India

L’ultimo numero di Biblio: A Review of Books è dedicato all’India e alle sue trasformazioni urbane, oltre a una serie di altri contenuti come di consueto suddivisi tra fiction e non fiction.

I vari saggi possono essere letti solo registrandosi, mentre per altri occorre acquistare il numero, e trattano sia dei grandi centri urbani che della vita nelle città satellite e in quelle più piccole.

Il nuovo numero di Cha

Nel numero di marzo di Cha: An Asian Literary Journal segnaliamo un bell’editoriale di Tammy Ho. Tra le recensioni due libri di Ethos Books (The New VIllage e The Beating and Other Stories), più Out!, un’antologia di scritture omosessuali indiane, tra cui Crocodile Tears di R. Raj Rao.

L’ultimo Biblio: Speciale Mumbai

L’ultimo numero della rivista indiana Biblio: A Review of Books, presenta come speciale alcuni libri su Mumbai, più altri contenuto legati alla fiction e anche la presentazione di quattro biografie.

Al solito, i link con il pallino rosso si possono leggere gratuitamente, previa registrazione, quelli col pallino nero sono a pagamento.

Biblio: A Review of Books speciale sulle donne

L’ultimo numero di Biblio: A Review of Books propone una serie di interessanti contenuti incentrati in particolare sulle donne nella società indiana. I contenuti segnalati in rosso si possono leggere gratuitamente, semplicemente registrandosi sul loro sito.

Super Nice, un nuovo magazine dalla Cina

Si continuano a muovere le cose sulla scena dell’editoria periodica cinese, con un nuovo magazine chiamato Super Nice. Dopo un numero di prova lo scorso agosto, incentrato sulla “suspence fiction“, le nuove uscite hanno ora un approccio più generalista e mirano a promuovere scrittori che scrivono su Internet per farli entrare nei canali tradizionali.

Come ricorda Paper Republic, la pubblicazione nasce sull’onda e sull’ispirazione della rivista Party, fondata da Han Han e chiusa dopo un numero.

turro_quyen@mailxu.com