Tutti i post su ai weiwei

Ai Weiwei everywhere

Ai Weiwei è senza dubbio il personaggio legato al mondo dell’arte che fa più parlare di sé in Cina (e molto anche fuori, vedi il recente spettacolo teatrale a lui dedicato). In questo caso è lui a parlare, con uno scritto pubblicato sul sito Creative Time Reports su arte, ricerca della verità e rapporto con il potere.

Da segnalare anche la prossima apertura in Olanda della mostra FUCK OFF 2, riedizione della mostra da lui curata nel 2000 a Shanghai, e questa intervista (in inglese) rilasciata in occasione di un evento in Germania.
Via: @worldlittodayfreeaiweiwei.org

Ai Weiwei in teatro a Londra

No, non lui in persona, ma una piece ispirata al periodo della sua detenzione, scritta da Howard Brenton – e a quanto pare letta e approvata dallo stesso Ai Weiwei – sulla base del libro Hanging Man: The Arrest of Ai Weiwei, di Barnaby Martin. In scena a Londra fino al prossimo 18 maggio, sembra che al momento stia ricevendo critiche positive.

Tutto su @aiww

Parte una nuova rubrica su China Files, all’interno del blog Ai Weiwei quotidiano, ospitato sempre sullo stesso sito. Si chiama Never retreat, re-tweet ed è dedicata all’aggiornamento settimanale di quanto avviene, giorno per giorno, sul prolifico e molto frequentato account Twitter dell’artista cinese.

Weiwei-isms, massime da Ai Weiwei

Sul Wall Street Journal è possibile leggere un’anticipazione di Weiwei-isms, una recente pubblicazione che raccoglie una serie di citazioni provenienti dall’artista cinese.

Un’intervista ad Ai Weiwei

L’intervista realizzata ad Ai Weiwei da France24 (in inglese). Si è parlato anche della sua detenzione nel 2011, e del fatto che ora l’artista cinese si consideri “abbastanza libero”.

harens_lyn@mailxu.com sportjerome@mailxu.com auckleyjazmine@mailxu.com crumedy@mailxu.com aguire_susan@mailxu.com