Dice che la scena rock mongola è molto attiva

Gli Hanggai, una sera, in un capannone di Pechino. A cavallo di un cavallo. Con l’auspicio che ci salti in groppa anche qualche scrittore, a un cavallo così.

(continua su Pagina99)

Comments are closed.
fambroughshelia@mailxu.com