A Yi intervistato su Internazionale

A Yi, autore di E adesso?, da poco pubblicato da Metropoli d’Asia, è stato intervistato da Cecilia Attanasio Ghezzi su Internazionale. Con l’occasione si è parlato soprattutto della sua vita e della sua formazione di scrittore, con anche qualche accenno alla politica.

A 26 anni si è trasferito nella regione centrale dello Henan. Si era lasciato alle spalle la famiglia, la provincia in cui era nato e il mestiere di poliziotto per fare il redattore in un quotidiano sportivo. Ma il lavoro non gli bastava. Forse è proprio la depressione sofferta in quel periodo a rendere così vividi i sentimenti che portano il protagonista di E Adesso? a uccidere una compagna di classe senza motivo. “All’epoca mi annoiavo a morte. Avevo solo voglia di fare a botte o di appiccare incendi. Poi piangevo come un disperato e alla fine avevo solo voglia di uscire e guardare la folla. Ero solo come un cane”, racconta.

(continua a leggere su Internazionale)

Acquista qui il libro

Precedente
Comments are closed.
glassco-romelia@mailxu.com crowford_dario@mailxu.com