Tutti i post su birmania

Il primo festival in Birmania

Il Guardian offre un resoconto sull’Irrawady Literary Festival, che può essere cosiderato il primo festival di letteratura mai svolto in Birmania. Patrocinato da Aung San Suu Kyi, che ha parlato ai partecipanti dicendo che il libri le hanno alleviato il peso della solitudine nei 20 anni trascorsi agli arresti, ha proposto in tre giorni dibattiti, letture, mostre e proiezioni.

Via: World Literature Today

Aung San Suu Kyi, la Birmania e l’India

Segnaliamo da Tehelka un lungo articolo di analisi politica sulla Birmania e le sue relazioni internazionali in occasione della visita in India di Aung San Suu Kyi, ricordando come la stessa abbia trascorso parte della sua adolescenza a Delhi.

Viene poi proposta anche un’intervista a Tint Swe, ex membro dell’ora sciolto Governo in esilio birmano.

Scarcerati 20 politici in Birmania

Nell’ambito di un’amnistia presidenziale sono stati recentemente scarcerati 20 attivisti politici birmani che si trovavano agli arresti.

Aung San Suu Kyi, che recentemente si è recata in Europa dove ha ritirato il Nobel per la Pace che aveva vinto nel 1991, ha chiesto la liberazione di altri 330 prigionieri politici ancora detenuti.

Via: @simopieranni

Aung San Suu Kyi in Europa

Aung San Suu Kyi è appena partita per un viaggio in Europa. Si tratta chiaramente della prima volta fuori dalla Birmania da quando è stata arrestata nel 1988.

Visiterà Regno Unito, Svizzera, Irlanda, Francia e Norvegia. Qui ritirerà formalmente il Nobel per la Pace che aveva vinto nel 1991.

culverhouse leetch.rhu@mailxu.com mistler.neda@mailxu.com